Amici 10, daytime del 1/12/2010: nella prima sfida per il Serale, Riccardo vince contro Costantino

Nel daytime di oggi di Amici ci si occupa del caso di Riccardo Riccio che è finito sotto stress per la pressione subita da Alessandra Celentano. Il professore che l’ha in affidamento per il Serale, Luciano Cannito, chiede che per due settimane Riccardo non faccia lezione con la Celentano. Gli altri professori di ballo accolgono la proposta.

I ballerini devono decidere chi sfidare per avere più stelline che permettono di accedere al Serale. Il ballerino Costantino vorrebbe sfidare Riccardo perchè lo ritiene il più debole. Anche Denny sfida Riccardo perchè pensa sia il modo più semplice per ottenere le stelline. Sulla proposta di Luciano Cannito, viene accettata solo la sfida di Costantino.

La prima sfida per il Serale è quella tra Riccardo e Costantino. La loro sfida vale 5 stelline. A giudicarli c’è il Maestro Fascilla, ballerino e coreografo. Prima che inizi la sfida, Cannito vuole parlare della situazione difficile che ha vissuto il ballerino Riccardo nelle ultime settimane e mostra una clip delle lezioni che il ballerino ha fatto con la Celentano. Lei si difende dicendo che Riccardo non è stato maltrattato e che se non è in grado di sopportare le correzioni che gli vengono fatte, non dovrebbe stare lì.

Il primo a esibirsi è Riccardo con “Lo schiavo del corsaro“. Poi Costantino balla sulle note di “Quel posto che non c’è“. Il Maestro Fascilla si complimenta con Costantino per la sua tecnica e per come ha usato il corpo ma sostiene che avrebbe potuto osare di più. La sfida è vinta da Riccardo.

Annunci

2 Responses to Amici 10, daytime del 1/12/2010: nella prima sfida per il Serale, Riccardo vince contro Costantino

  1. elmastino ha detto:

    vittoria più che meritata a mio parere

  2. Hosting ulimited ha detto:

    Exceptional whip! I need to trainee all the while you actually change your blog, precisely how might i subscribe for just a website web page? The actual profile served us a pertinent offer. We were a bit knowledgeable of this your sent out provided bright clear thought

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: