X Factor, Cheryl Cole cambia paese ma non cambia programma. Giudice anche nella versione americana

Il suo sarà sicuramente un record difficilmente eguagliabile. Cheryl Cole, giudice di X Factor in Inghilterra, approda nella giuria dello stesso talent, ma in quello in versione americana.

La Cole chiude un contratto da capogiro: 3 milioni di dollari. Ora vola negli Stati Uniti per tentare di replicare lo stesso successo avuto a X Factor Uk. Lei infatti, sommersa di critiche ai tempi della scelta della produzione di puntare su di lei come giudice, la possiamo definire la Morgan al femminile.

Non si offenda il nostro pirata, ma anche la bella Cheryl ha saputo portare al trionfo i suoi “assistiti”: nel 2008 vince il programma Alexandra Burke, nel 2009 tocca invece al giovanissimo Joe McElderry. Entrambi capitanati da lei.

Ora in pompa magna sbarca negli Stati Uniti… Chissà cosa ne pensa della nuova collega Nicole Scherzinger, star delle Pussycat Dolls e giudice proprio dell’X Factor americano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: