In&Out del 2010, gli altri cinque momenti “Out”: il Serale di Amici, la spremitura del Grande Fratello, la scelta dei brani di X Factor 4, l’eliminazione di Stefan Di Maria Poole e un altro anno senza Talpa

Aggiornamento (21 Gennaio Ore 11:40): il sondaggio per assegnare la palma di “Out” del 2010 sta vivendo le battute finali. Tra poche ore conosceremo il verdetto definitivo dei nostri lettori. Ci siamo quasi, questo è il momento per gli ultimissimi voti. VOTATE!

La nostra rassegna del 2010 continua con gli ultimi cinque momenti “Out“, quelli da dimenticare a tutti i costi. Al termine della nostra rassegna sarete voi a decidere la classifica e ad eleggere il momento “Out” del 2010. Lo potete già fare votando nel sondaggio alla fine di questo post.

Nella prima parte degli “Out” erano finiti tra i momenti da dimenticare il calo di vendite di Valerio Scanu, la squalifica di Morgan dal Festival di Sanremo e l’ipocrisia della Rai che lo ha ospitato in tutte le altre trasmissioni, la decisione di radiare Aldo Busi dall’Isola dei Famosi 7, la disparità del Grande Fratello nel punire le bestemmie dei concorrenti e la cancellazione di X Factor. Pronti per scoprire gli altri cinque momenti da dimenticare? Eccoli.

IL SERALE DI AMICI. Più volte qui su Zona Reality abbiamo criticato il Serale di Amici evidenziando anche le dieci cose che ci sembrano passate di moda. La nona edizione ne ha pesantemente risentito negli ascolti. Finchè giochiamo al Karaoke, allora siamo tutti d’accordo che le tutine, le squadre, i brani e tutto il resto vada bene. Ma se la De Filippi si circonda di case discografiche e giornalisti e si impone di lanciare un nuovo artista, uno di quelli che duri anche dopo il terzo album e che trovi pubblico anche al di fuori della ristretta cerchia delle ragazzine urlanti, allora non ci  siamo. Le tutine non permettono ai concorrenti di esprimere la loro vera personalità. Le squadre diventano superflue dal momento che ogni cantante deve valere solo da sè. Le luci devono servire a creare spettacolo. Altrimenti giochiamo al Karaoke ed evitiamo di costruire castelli in aria che prima o poi  finiscono per sgretolarsi.

LA SPREMITURA FINO ALL’OSSO DEL GRANDE FRATELLO. Terminata la decima edizione durata per ben 134 giorni, ci si aspettava da parte dei piani alti di Mediaset una decisione responsabile su quando riproporre una nuova edizione del Grande Fratello. E invece incuranti e irrispettosi del programma e soprattutto del pubblico, a Mediaset hanno pensato non solo che il GF non avesse bisogno di una pausa, ma addirittura che il pubblico fosse in grado di sopportare un ulteriore allungamento a sei mesi di trasmissione. I risultati dei primi due mesi si sono visti.

LA SCELTA DEI BRANI DI X FACTOR 4. La quarta edizione di X Factor grazie alla nuova giuria sembrava essere davvero quella buona per accendere finalmente l‘interesse del pubblico nei confronti della trasmissione che, snobbata dalla maggior parte dei telespettatori, non ha potuto far altro che giustificare la sua esistenza con la scusa della qualità e del pubblico colto che seguiva il programma. Come si è poi visto, tutta la qualità e il pubblico colto e privilegiato non sono bastati a riempire i buchi di bilancio. Puntata dopo puntata X Factor ha perso sempre più telesspettatori per strada. La colpa è, secondo noi, in gran parte dovuta alla scelta dei brani. La selezione musicale è stata quasi sempre ristretta a un campo sconosciuto al grande pubblico. Dei brani più popolari, quelli che tutti possono permettersi di canticchiare, nemmeno l’ombra.  Insomma, qualità e ricercatezza a tutti i costi. Contenti loro.

STEFAN DI MARIA POOLE ELIMINATO DA AMICI. Tra le clamorose eliminazioni di Amici, una che vale per tutte è quella di Stefan di Maria Poole. Di lui fin dalla prima puntata è spiccata subito la sua vena internazionale, quel qualcosa che manca a tutti gli altri cantanti usciti dai nostri talent show. Dopo la delusione di Pierdavide Carone, confidavamo in lui per ascoltare qualcosa di diverso dal solito brano pop melodico. Un cantante come lui con alle spalle un’esperienza nella musica d’oltreoceano, avrebbe potuto portarci un pò di quella cultura musicale americana che va tanto forte nelle radio. Eppure nessuno ha saputo spiegare il perchè sia sempre risultato insufficiente davanti alla Commissione. Dopo due o tre insufficienze colmate, Stefan è stato fatto fuori in una sfida a sorpresa con Arnaldo Santoro. Un altro che, discostandosi dal prototipo medio del tipico cantante di Amici, è stato eliminato senza troppi convenevoli.

UN ALTRO ANNO SENZA TALPA. Non giriamoci troppo attorno. Un reality intrigante come La Talpa non c’è. E’ l’unico reality in cui accanto ai concorrenti, anche i telespettatori possono immergersi nel programma e giocare al fianco dei protagonisti, sentendosi una parte fondamentale per lo svolgimento delle indagini e la risoluzione dell’enigma: chi è la Talpa? L’ultima edizione risale al Novembre del 2008 con le promesse del Direttore di Italia 1, Luca Tiraboschi, di riproporre il programma già nell’autunno successivo. Doveva essere il 2009. Al suo posto viene pensata “La Tribù“, fallimentare progetto che viene preferito alla Talpa per Canale 5 ma che non ha mai preso il via. La mancata partenza del programma assieme ai danni economici e allo scaricabrile che ne conseguirono, fecero incrinare i rapporti tra l’azienda di Cologno e la Triangle, la casa di produzione che detiene anche il format della Talpa. L’8 Maggio del 2010, Luca Tiraboschi torna a parlare della Talpa in un’intervista a Tvblog e dice: “Un reality come La Talpa con questi costi è difficile realizzarlo in un momento come questo. Temo che, almeno per questo autunno, non ce la faremo“. Pochi giorni dopo, il 19 Maggio 2010, il blog di Davide Maggio rivela l’esistenza di trattative per riportare in Rai La Talpa, assieme alla sua conduttrice, Paola Perego, fresca di passaggio a viale Mazzini. Poi il silenzio e la conferma che il progetto è stato archiviato. Nonostante i ragguardevoli risultati delle prime tre edizioni, alla Talpa viene preferito sempre un altro reality, magari più costoso e più rischioso. Sarà questo l’anno buono?

Continua con gli ultimi 5 momenti da ricordare. Intanto tocca a voi decidere la classifica finale degli “Out” del 2010. Ecco il sondaggio per votare.

Annunci

16 Responses to In&Out del 2010, gli altri cinque momenti “Out”: il Serale di Amici, la spremitura del Grande Fratello, la scelta dei brani di X Factor 4, l’eliminazione di Stefan Di Maria Poole e un altro anno senza Talpa

  1. white89 ha detto:

    Ora che ci penso,considerando il fatto che supersimo passa a mediaset, su rai2 potrebbe esserci campo libero per la talpa(bel reality) e la perego (evitabilissima).

    • theMan ha detto:

      Supersimo passa a Mediaset? Ne siamo sicuri? 😉

      • white89 ha detto:

        Beh solo la morte è sicura 🙂 .ma attualmente io sono dell’avviso che andrà a mediaset. l’anno scorso fece qualche dichiarazione contro l’isola che fu messa a febbraio dopo sanremo. Disse che non avrebbe più permesso un trattamento simile e che per febbraio aveva pronto un nuovo programma. Ora invece vengo a scoprire che l’isola andrà dopo sanremo(ultima edizione per contratto),non ci sarà nessun programma nuovo e lei non ha mosso un dito nè detto una parola sul periodo in cui andrà in onda. Vuol dire che non ci sarà nessuna stagione in rai settembrina per lei. Almeno io la vedo cosi 🙂

  2. white89 ha detto:

    nel sondaggio “qual” non si apostrofa 🙂

  3. giusyo ha detto:

    la talpa che bel reality!!!!!!!!!!!!!

  4. Carmen ha detto:

    Un’altro anno senza la talpa? ma è una grazia, non un momento out!!!!!!

  5. giusyo ha detto:

    meglio del gf la talpa invece! speriamo la reinseriscano nel palinsesto!

  6. Francesca ha detto:

    Scusi una domanda?
    ma nella pubblicità qui a fianco…sulla dx, dove ora
    ci sono Amoroso, Mengoni e pure Napolitano c’è stato in passato anche Scanu?

    • theMan ha detto:

      Non si tratta di pubblicità, è solo una vetrina gratuita. Si, c’era anche l’album di Valerio Scanu, come quello di Emma e Pierdavide.
      Sono stati rimossi oggi perchè erano i tre meno cliccati e perchè tra qualche giorno saranno inserite nuove finestre.

  7. Angelo89GF ha detto:

    Concordo con voi. La talpa era un reality veramente bello. Mi manca!

    PS: Ancora aspetto l’articolo dove si parla di Giusy!!! =P

    • factor85 ha detto:

      Sta arrivando… però almeno hai capito che è tra gli “In” 😉

      • Angelo89GF ha detto:

        Si infatti ero preoccupato fosse tra gli OUT! Ti sei salvato per questa volta! 😛
        Naturalmente sto scherzando!
        Sono curioso di leggere!!! Aspetto. Magari domani? Chissà!!! 🙂

  8. Giovanna ha detto:

    Cosa ci azzeccherà il calo di vendite di Scanu!!! Ci si ostina a volerlo mettere sempre di mezzo come il pomodoro!!! Boh!!!

  9. factor85 ha detto:

    Gli altri 5 momenti “In” saranno in home tra qualche minuto 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: