Italia’s Got Talent, Carmen Masola è disoccupata e accusa Maria De Filippi di creare illusioni. Ecco la risposta della produzione

Vincere un talent show è sempre un punto di partenza, mai di arrivo. Lo sà bene Carmen Masola, vincitrice della prima edizione di Italia’s Got Talent e suo malgrado vittima di un luogo comune molto diffuso, cioè che la televisione possa da sola cambiare la vita delle persone. Quasi un anno dopo la sua vittoria, grazia alla quale ha potuto incidere un disco, la Masola denuncia la sua situazione dalle pagine del settimanale Diva e Donna:

Ho vinto Italia’s Got Talent ma oggi sono disoccupata, non arrivo a fine mese. E non ho più sentito nemmeno Maria De Filippi“. Il sogno di vivere solo di musica non si è avverato. La cantante ha dovuto fare i conti la realtà: le vendite non hanno tirato e le luci della ribalta si sono consumate in fretta. Non si è fatta attendere la risposta della produzione che ha scritto in un comunicato:

In merito alle dichiarazioni rilasciate al settimanale “Diva e Donna” da Carmen Masola, vincitrice della prima edizione del talent show “Italia’s Got Talent”, si precisa quanto segue:
“Carmen Masola ha vinto un premio del valore di centomila euro e ha ottenuto un contratto di un anno con la major discografica Sony.
I giudici Scotti, De Filippi e Zerbi (con il pubblico, via televoto), sono strati il tramite dell’eventuale successo della cantante Masola, consegnandole un premio in denaro che non farebbe certo presupporre un disagio economico a distanza di soli otto mesi. Carmen ha avuto inoltre, fuori dal regolamento del programma, la promessa, immediatamente mantenuta, della realizzazione di un disco per il quale proprio uno dei giudici, Rudy Zerbi, ottenne la produzione e la cura di un Maestro come Celso Valli, numero 1 della produzione musicale italiana nel mondo, che ha appunto firmato il disco della signora Masola.
Spiace vedere come un talento della portata di Carmen versi in difficoltà ma il rammarico della produzione non può certo essere quello di averle dato un’occasione di tale portata che forse oggi lei confonde con “illusione” ma la produzione di un disco, un contratto discografico con una grande etichetta e centomila euro sono tutt’ altro che un’illusione. Purtroppo le delusioni che chi vorrebbe vivere d’arte spesso è costretto a subire, a volte offuscano la vista al punto di accusare gli unici che ti hanno dato forse la sola vera occasione. Se a Carmen mancano risposte lavorative riguardo agli investimenti pubblicitari e quant’altro, forse però le domande andrebbero rivolte alla casa discografica con cui Carmen ha un contratto. Ma questo comporterebbe meno clamore suoi giornali.

La colpa di un mancato successo non può essere imputata al programma. L’obbiettivo dei giudici era trovare un grande talento e mostrarlo al pubblico. E ci sono riusciti. Portare avanti quel successo spetta solo all’artista. D’altra parte però la televisione non ha mai consegnato un foglio con le avvertenze e anzi ha spesso alimentato il mito che il piccolo schermo sia di per sè un punto di arrivo e di salvezza.

Annunci

One Response to Italia’s Got Talent, Carmen Masola è disoccupata e accusa Maria De Filippi di creare illusioni. Ecco la risposta della produzione

  1. Alex ha detto:

    L’unica cosa che imputo al programma e’ che di talentuoso non aveva nulla!! E’ uno scarso soprano. Purtroppo in Italia basta strillare due note per far applaudire… Anche steccando come aveva fatto nella prima esbizione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: