Grande Fratello 11, i separati si ricongiungono e sono scintille. Ferdinando contro Davide: “Ti sfondo la faccia”

Fuoco e fiamme nella Casa del GF. Con la riunione dei due gruppi, la voce della lite tra Davide e Angelica si è sparsa velocemente. E’ bastato che Jimmy accennase a Ferdinando il faccia a faccia avvenuto tra la sua amata e Baroncini, per risvegliare il suo animo dormiente. Dopo l’indifferenza mostrata alle allusioni di Pietro, il ragazzo ha pensato bene che fosse il caso di mostrare i muscoli.

Ci voleva un gesto d’effetto. Con una briosità che fin’ora che ci era sconosciuta, Ferdinando si è diretto verso Davide con gli altri concorrenti che si sono precipitati verso di lui in preda al panico. Ma qualcuno davvero ha creduto che Ferdinando mettesse in pericolo la sua permanenza nella Casa con un gesto insano? Neanche per sogno. Sferra un pugno alla scenografia della camera, poi si mette faccia a faccia con Davide che poverino non capiva cosa nemmeno chi avesse di fronte. Le parole sono forti: “Ti sfondo la faccia“. Poi la regia stacca sul giardino.

I ragazzi tentano di far areare il cervello di Ferdinando che intanto continua a ripetere: “Gli sfondo la faccia“. La regia stacca ancora. Poi Margherita e Valentina condannano i toni aggressivi di Angelica e la cattiveria con la quale ha cercato una reazione di Davide. Quest’ultimo difende il suo diritto a rispondere alle provocazioni della ragazza. Mentre Angelica e Davide si affrontano nuovamente sotto i suoi occhi, la carburazione di Ferdinando è già terminata e il nostro Chuck Norris torna alla sua tipica espressione pensierosa chiedendosi: “cosa farebbe ora il preferito del pubblico?“.

7 risposte a Grande Fratello 11, i separati si ricongiungono e sono scintille. Ferdinando contro Davide: “Ti sfondo la faccia”

  1. irene scrive:

    x gli autori. complimenti per la descrizione della lite tra Ferdinando e Davide….la trovo alquanto ingiusta ma d’altronde qualsiasi cosa faccia Ferdinando per voi non è mai meritevole. Non siete imparziali!!!

    • theMan scrive:

      Irene,
      ho solo voluto sottolineare un’incoerenza di Ferdinando. Quando Pietro ha insultato Angelica sotto i suoi occhi, non ha battuto ciglio. E’ stato messo sotto torchio da Signorini e non ha saputo rispondere. Stava aspettando l’occasione per riscattarsi. Per una cosa che gli è stata appena accennata da Jimmy, mi è sembrata una reazione esagerata, soprattutto da uno come lui. Poi niente di male, ha fatto bene a difendere Angelica.🙂

  2. Eddie911 scrive:

    Io dico grande Ferdinando. Milioni di italiani avrebbero pagato per vedere il baroncesso cacarsi nelle brache. Ovviamente gli autori perderanno anche questa occasione di far decollare da paura il programma in favore dei soliti teatrini. Che pochezza gli autori quest’anno, ci vuole un cambio della guardia…

  3. Giovalex scrive:

    Il problema e’ ke cn un gesto insano, sarebbe stato mandato a casa il caro Ferdinando..a mio avviso si e’ scaldato sin troppo..ke ritorni alle origini..

  4. Giada scrive:

    Oh finalmente Ferdinando ha avuto un reazione!! ha tenuto, tenuto ma finalmente è esploso!! bravo ferdi!!🙂
    Valentina..mamma mia!! quando la fanno uscire? è isterica quella ragazza!
    Angelica forse ha esagearato, ma Davide con i suoi modi ha proprio stufato!!

  5. […] questo post con il feed RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta, o mandare un trackback dal tuo … Leggi l`intero post » Post a Comment […]

  6. Mario scrive:

    Certo è un bell’esempio ,e se era in cucina con un coltello in mano?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: