Max Pezzali, Il mio secondo tempo (testo)

A sedici anni dalla sua ultima partecipazione, Max Pezzali torna sul palco di Sanremo con il suo brano “Il mio secondo tempo“. Lontani i tempi degli 883, la musica di Max Pezzali è oggi segnata dalla nascita del suo primo figlio Hilo, nato a Settembre del 2008. Il suo nuovo albumTerraferma” rappresenta per lui un passaggio dall’adoloscenza alla maturità. Una curiosità: prima di sfondare come cantante, Max Pezzali lavorava come fattorino nello storico negozio di fiori dei genitori a Pavia. Un giorno gli capitò di consegnare dei fiori a Maria De Filippi da parte di Maurizio Costanzo. Ecco il testo del suo brano.

Max Pezzali – Il mio secondo tempo

Finché un bel giorno non mi sono accorto che
bisognava decidere
finché un bel giorno la carta d’identità
non mi ha rivelato la verità
non è il momento, non è il momento di scherzare
qui c’è un casino, un casino di cose da fare

ho superato, ho superato la metà
del mio viaggio e mi devo sbrigare
che c’è il mio secondo tempo e non voglio perderlo
perché io un po’ mi sento come all’inizio dello show
però è il mio secondo tempo e io voglio godermelo
perché io, io spero tanto che sia splendido.

Finché un bel giorno io non ho capito che era l’ora di scegliere
cose e persone che mi succhiavano via
anche soltanto un grammo di energia
buttare tutto, buttare quello che fa male
o perlomeno buttare quello che non vale
non vale niente o non vale almeno un’emozione

se non vale mi devo sbrigare
che c’è il mio secondo tempo e non voglio perderlo
perché io un po’ mi sento come all’inizio dello show
però è il mio secondo tempo e io voglio godermelo
perché io, io spero tanto che sia splendido.

Quanti armadi da svuotare
quante cose da buttare
che sembravano importanti e invece non mi servono
quante occasioni perse da recuperare
quante carte da giocare.

Che c’è il mio secondo tempo e non voglio perderlo
perché io un po’ mi sento come all’inizio dello show
però è il mio secondo tempo e io voglio godermelo
perché io, io spero tanto che sia splendido.

4 risposte a Max Pezzali, Il mio secondo tempo (testo)

  1. marta scrive:

    cia Max, mi chiamo Marta sono una ragazza disabile di Verona e sono una tua grandissima fan,per me sei un Grande e sono crescuta con le tue canzoni ho letto il testo della tua ultima canzone, ed è stupenda come tutte le tue canzoni.
    Vorrei sapere, torni in concerto a Verona?

    grazie

  2. Angelica scrive:

    Ciaoo , lamento il risultato di questa sera, io ho apostato che vincevi te, a San Remo.

    Un saluto e tanti Auguri! anche se non ai vinto, per noi sei un grande artista, e ci piaciono tanto le tue canzone.
    ci siamo innamorati con le tue canzone.
    ciaooooo

  3. rebi scrive:

    sekondo me doveva vincere questa a sanremo !!! è la più bella❤

  4. Fede99 scrive:

    Ciao Max sei un grande e a me piacciono tutte le tue canzoni e anche l’ultima e stupenda!!!
    Baci!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: