Anna Oxa, La mia anima d’uomo (testo)

E’ una delle performance più attese quella di Anna Oxa al Festival di Sanremo. Si presenta con il suo brano “La mia anima d’uomo“, dedicato ai ragazzi di oggi. Il pezzo parla di un risveglio generazionale di quei giovani che hanno deciso di ribellarsi al degrado. Riguardo al gesto col dito che è menzionato nel brano, la cantante ha fatto sapere che non lo mimerà. Ecco il testo.

Anna Oxa – La mia anima d’uomo

Si riparte da un punto
da una linea qualunque e non serve una meta
nè una stella cometa

si riparte da un punto senza scuse o retaggi
da una pagina aperta
da una frase capita

 

questo posto è un assurdo deserto
in un fitto mrcato rionale
dove tutto ci sembra diverso
dove tutto è patetico e uguale

E andiamo e si va
per un sogno più vero
per la voglia di andare
e coraggio si va, si fa

Questo capolavoro la mia anima d’uomo
si riparte da adesso
o per mare o per terra
costeggiando pensieri
scavalcando binari

o per terra o per cielo
un saluto sincero agli amici perplessi
ed un gesto coldito
a chi gufa o ci porge sbadigli

E andiamo e si va
per un sogno più vero
per la voglia di andare
e coraggio si va, si fa

Risalire alla fonte
siamo noi questo viaggio
questo posto è una favola vuota
che ti mostra la sua copertina

dove tutto è una botta di vita
dove al cielo si chiede perdono e fortuna

E coraggio si va, si fa
questo capolavoro
la mia anim a d’uomo
e si va e si fa
si
si
si
si, si va

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: