Sanremo 2011, Zona Reality da i numeri. Le pagelle della prima serata: Giusy è tornata, Emma e i Modà ancora favoriti? Immeritata uscita della Tatangelo, Vecchioni una garanzia. Ma trionfa la prevedibilità

La prima è andata. Il 61° Festival di Sanremo archivia un debutto da record con una media che sfiora i 12 milioni di telespettatori, ma soprattutto finalmente scopriamo e ascoltiamo le 14 canzoni in gara. Quale brano ha convinto di più? Quale artista ha invece deluso? Via alle pagelle di Zona Reality.

Giusy Ferreri – apre la gara con “Il mare immenso”, che segna l’ormai nota svolta rock della cantante. Il pezzo è molto d’impatto, convincente e azzeccato. Lei graffia come sempre, facendo di una stecca un qualcosa in più che da ancor più colore alla performance. Un brano poco sanremese, ma sicuramente molto radiofonico. E’ tornata. Voto 6,5

Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario “Fino in fondo”, ma è dura arrivarci. Anche solo ipotizzare che nella lotta al televoto prevalga questo duo è impensabile. Due belle voci che si incontrano sul palco dell’Ariston per dare la sensazione che fino a due secondi prima non si erano mai visti e sentiti. Una nota positiva? La svolta, anche se poco esagerata, di Barbarossa verso il moderno. Voto 5

Roberto Vecchioni – la tradizione torna al Festival e non tradisce le attese (di chi ovviamente ne aveva). Questa “Chiamami ancora amore” riporta il teatro Ariston in un’atmosfera oserei dire romantica, quasi di classe. Garanzia. Voto 7

Anna Tatangelo – se aveva un motivo per urlare “Bastardo” ora dopo l’esclusione ne ha più di uno e non può che farle bene. Eliminazione ingiusta per un brano molto orecchiabile, che ti prende al primo ascolto. Lei ci mette tutto: voce, grinta, passione e tanta interpretazione. E’ il Sanremo delle svolte e anche Lady Tata tende al rock. Convincente. Voto 6,5

La Crus “Io confesso” che non me l’aspettavo. Avevo molte riserve su questo gruppo e invece il brano è di uno stile credo superiore a tutti gli altri. Dopo Vecchioni, un altro momento di sicura classe al Festival. Forse troppa però. Voto 6,5

Max Pezzali – vestito come il classico pastore di un presepe, con alle spalle una scenografia sanremese a dir poco elegante, m’ha subito consigliato di chiudere gli occhi per ascoltare “Il mio secondo tempo”. E sono subito ripiombato nell’atmosfera firmata 883. Della serie, andiamo sul sicuro. Voto 6

Davide Van De Sfroos – dico la verità, avrò capito si e no cinque parole di questa “Yanez”. Il brano in dialetto laghèe è comunque molto popolare, direi piacevole. Forse adatto più ad una sagra che al Festival di Sanremo. Viva la tradizione, che non c’è. Voto 6

Anna Oxa – come al solito grande interpretazione dell’artista che cerca in tutti i modi di convincere il pubblico su un pezzo che di convincente ed accattivante ha forse solo il titolo: “La mia anima d’uomo”. E anche musicalmente parlando sembra totalmente assente. Incomprensibile. Voto 5

Tricarico – il mago della filastrocca colpisce ancora? Chissà… Certo è che questa “Tre colori” ha il merito(?) di poter arrivare sul podio o nelle ultime posizioni senza che se ne faccia un gran parlare. Testo banale e per questo prevedibile. Urge un secondo ascolto. Voto 6

Emma e i Modà “Riderà” di Little Tony? No no, è “Arriverà” dei Modà con Emma. Ah ecco, mi sembrava strano… Di orginale nulla ma di questo ce ne facciamo una ragione. Il pezzo è molto orecchiabile, stile prettamente Modà a cui la bionda salentina ha aggiunto quella carica che ha dato ancor più consistenza alla performance. Restano forse i favoriti, ma senza strafare. Voto 6,5

Luca Madonia e Franco Battiato “L’alieno”? Un pezzo di Battiato cantato principalmente da Madonia. Un brano sicuramente difficile, che fatica ad arrivare al primo ascolto. E forse anche al secondo, al terzo… Voto 5

Patty Pravo – da tradizione arriva al Festival con un filo di voce che tanto basta per renderla sempre teatrale. “Il vento e le rose” è comunque un bel pezzo, di una storia d’amore tanto erotica com’è nello stile dell’artista. Il problema, o meglio la soluzione, è riuscire a cantarla sta benedetta canzone. Voto 5

Nathalie“Vivo sospesa” non tradisce le attese, nel senso che tutto resta prevedibile. Partenza al piano, inizio sottile e intenso per poi salire con una certa lentezza. E’ questo lo stile della cantante che può piacere o non piacere ma di fatto è il suo mondo. Questo però non le vieta di poter osare di più, in modo da non risultare scontata. Voto 6

Al Bano – un testo drammaticamente attuale, basato sulla prostituzione, che segna una svolta nel percorso dell’artista, almeno dal punto di vista delle parole. Perchè poi se ti distrai dal testo e ti fai prendere dai soliti acuti e vocalizzi del cantante pugliese, rischi di sentire ma non ascoltare questa “Amanda è libera”. Voto 6

Considerazioni finali: il livello generale dei brani non è così eccelso, forse al secondo ascolto saliranno le quotazioni di ognuno ma certo è che ci si attendeva sicuramente molto di più. Dominano la prevedibilità e la noia, andrebbero invece premiati chi ha tentato e osato qualcosa di nuovo.

E voi che ne pensate? La Oxa e la Tatangelo hanno meritato l’eliminazione?

23 risposte a Sanremo 2011, Zona Reality da i numeri. Le pagelle della prima serata: Giusy è tornata, Emma e i Modà ancora favoriti? Immeritata uscita della Tatangelo, Vecchioni una garanzia. Ma trionfa la prevedibilità

  1. boia80 scrive:

    se le pagelle le fa l’amante di x factor capirai.
    giusi 6,5
    nathalie 3 è una lagna di canzone
    la crus andavano bene 30 anni fa
    oxa 0 si capisce piu’ van der coso che canta in dialetto che lei
    tatangelo 5 gigi d’alessio style
    patti pravo 4 o cess
    barbarossa 5
    madonia 2 percè e ora di finirla con i mezzucci stile nomadi dell’anno scorso

    vecchioni voto sotto 0,canzone dell’odio e dell’invidia.
    so onesto alla rules non do il voto, perchè so di parte

    • factor85 scrive:

      ahah sempre simpatico😀

    • wwwodstoc scrive:

      che significa andavano bene trent’anni fa? ma dove vivi?

    • ery scrive:

      ah ah ah…concordo su tuttoooooooooooo!!!..nn mi spreco nemmeno a scrivere il commento xk è esattamente qll ke penso io!!…sn sempre le stesse ks…sanremo cn qst vecchi artisti è una palla…meno male ke da un paio di anni ci sn gli “amici” ke vincono sempre e ravvivano la situazione!!…qst anno emma rules letteralmente!!!

  2. Guido scrive:

    Come potevo non rompervi le balle anche qui?😄

    NATHALIE: Buona canzone, ma l’emozione l’ha un pò frenata secondo me. VOTO: 7 sulla fiducia, ma deve svegliarsi.

    TRCARICO: Vabbè, io proprio non lo digerisco ‘sto rimasto. Non mi freghi con il fagotto nell’arrangiamento, è una furbata bella e buona. VOTO: 5,5

    MAX PEZZALI: Il Vejo-adolescente dice che è arrivato il suo secondo tempo. E a me non dispiace. Ma sono di parte, gli 883 sono uno dei gruppi con cui sono cresciuto. VOTO: 6,5

    FRANCO BATTIATO & LUCA MADONIA: Perchè ha fatto cantare Madonia? Se la cantava lui diventava un gioiellino, con quella vociaccia il buon Luca toglie gran parte dell’impatto ad un testo decisamente valido. VOTO: 7

    EMMA & MODA’: Mio Dio! Mio Dio! Mi è sembrata discreta! Mio Dio! VOTO: 6,5

    LA CRUS: E qui arriviamo ai peggiori. Signore, ma cos’era? Un inno funebre? La messa da Requiem di Mozart era molto più allegra… VOTO: 4,5

    DAVIDE VAN DE SFROOS: Sentite, io onestamente credo una cosa. Se sono al Festival della Canzone ITALIANA (e sottolineo ITALIANA) devo cantare in ITALIANO, non in dialetto per il 95% della canzone così che solo i tuoi corregionali ci possano capire qualcosa! Canzone decente, il dialetto abbassa il VOTO: 6

    LUCA BARBAROSSA & RAQUEL DEL ROSARIO: Oh, a me è piaciuta. Non sembra una cosa già sentita, ha una buona sonorità, un buon testo, e soprattutto credo che siano stati i due migliori cantanti (nel senso di gente che usa la voce) della serata. VOTO: 7/8

    ANNA OXA: Che ha detto? L’avete capito? Grandi polmoni con scarsa capacità di articolazione fonica. VOTO: S.V.

    ANNA TATANGELO: Annina bella, se vuoi fare la pseudo-rocker devi avere una vocina adeguata, non sussurrare tutto per poi esplodere in un ritornello simil “Scenata di gelosia di donna del Sud”. Eh! VOTO: 5,5

    PATTY PRAVO: Patty, ma perchè? Sei una delle signore della musica Italiana, non smaialarti con questi continui tentativi inutili a Sanromolo! Questa poi sembra “E dimmi che non vuoi morire” in chiave anni ’50. VOTO: 5

    ROBERTO VECCHIONI: Non ci siamo. Bel testo, per carità, ma un arrangiamento così scandalosamente anni ’60, melodico e zuccheroso fino alla glicemia, mi fa onestamente e spessatamente (XD) venire il latte alla ginocchia. VOTO: 5/6

    GIUSY FERRERI: Vedi Nathalie. Il testo sembra buono, ma in parte ha stonato e in parte si è mangiata le parole. Causa emozione, secondo me. Fiducia anche per lei. VOTO: 7

    AL BANO: C’è bisogno di commentare? E’ Al Bano, buon Dio! Non è ancora scomparso dalla scena musicale? Perchè?! VOTO: 5

    Traendo due conclusioni, credo di essere l’unico che non si è entusiasmato per i La Crus, mentre sono sicruamente l’unico che crede che ieri sera Barbarossa e Mrs. Alonso siano stati i migliori. Concordiamo sui tre venuti dal reality, su per giù. Non siamo d’accordo sulla Tatangelo e su Vecchioni. In particolare non concordo con voi su Battiato: non è immediato, ok. E allora? Testo di grande valore, indubbiamente. Concordiamo anche sul dialetto “ghettizzante” di Van De Sfroos.

  3. Guido scrive:

    Ah, ad ogni modo io avrei fatto fuori La Crus e poi uno fra Pravo e Al Bano. Ma capisco l’uscita della Oxa, di cui non si è capito una mazza. Non mi torna, per quanto sia scarsa, l’uscita della D’Alessangelo.

  4. ALESSIA scrive:

    ciao ho visto il festival di sanremo e devo dire che a me non è dispiaciuto…certamente ho trovato delle cose che andrebbero corrette tipo un pò più di allegria sul palco…erano a tratti mosci..forse x l’emozione…le canzoni non mi hanno fatto impazzire devo dirlo…ma sai al primo ascolto.però non sono del tutto daccordo con l’eliminazione.anna oxa gista eliminazione la canzone non l’ho capita. ma sinceramente anna tatangelo non l’avrei eliminata anche se la canzone non era il massimo ma avrei premiato il suo cambiamento musicale…la sua voglia di rinnovamento…io avrei eliminato max pezzali che comunque ha portato una canzone uguale identica allle sue altre canzoni dove racconta sempre la stessa tematica…e testo molto banale secondo me…quello della tatanelo x me meno banale…certamente parlava sempre d’amore ma questa volta almeno parlava dalla parte della donna che reagisce sotto un altro aspetto..e comunque era più grintosa…io avrei premiato….il cambiamento…diciamo sempre che scrive sempre le stesse cose poi quando cambia la si elimina…certamente non era granchè ma altre canzoni x me era peggio tipo tre colori che quasi dormivo…….nel complesso x me il testo migliore è quello di vecchioni anche se ad alcuni non piace ma invece lo trovo bello….credo che comunque son anni che sanremo non sforni più una vera canzone bella purtroppo….

  5. Forza Giusyyy…grandisssssimaaa!!🙂

    Voto: 8 +

  6. rosaria scuderi scrive:

    Ciao Ragazzi! a me la serata non è dispiaciuta. avrei eliminato subito La Crus e Albano e avrei lasciato la Oxa e la Tatangelo x la prossima eliminazione… a parte questo, ho trovato molto belli i brani di Vecchioni e Luca Madonia anche se sicuramente quello di maggior presa è quello dei Modà. A me è piaciuta tantissimo “il mare immenso” e spero abbia successo…. ciaooooo

  7. Francy scrive:

    La prima serata del “festival della canzone italiana” (se così lo posso chiamare) è stato davvero penoso. ma alla fine me l’aspettavo… Canzoni penose, cantanti penosi e per la maggior parte over 60, presentatori più che penosi… Posso dire una cosa alla canalis e a belen??? MA TROVATEVI UN LAVORO OSTI!!! Tutta la sera a prendersi per il culo, e quella che fa cadere l’altra schiacciandole il vestito, poi quando sono entrate per mano…….
    Non parliamo dei vestiti da bomboniere che indossavano all’inizio.. se poi devono stare ferme tutta la sera e camminare per mano con giannino era meglio che venivano in mutande!!! E Gianno morandi non ne parliamo… il mio prete quando fa la predica è più attivo caro mio!!! Non parliamo poi di altri individui chiamatosi cantanti… tra ANNA OXA che non capivo se avesse appena preso la corrente o se avesse vomitato, per non parlare della canzone di cui non ho capito una mazza… E poi PATTINA PRAVO… penose!!! L’unica che mi è piaciuta un pochino ( ma un pochino intesi?) è EMMA CON I MODA’ .. canzone sanremese e forse anche banale, ma almeno decente, si capivano le parole e i cantanti erano presentabili…
    Per non dir nulla su NATHALIE che quando è entrata sembrava una mummia… i capelli più tinti e allungati che mai, una faccia spaventatissima (capisco l’emozione ma cara mia se continui così mi interrompi i miei sonno felici) Non parliamo di com’era vestita e della lagna di canzone che ha cantato!!! E poi: non puoi iniziare ogni canzone al pianoforte!!!! TROPPO PREVEDIBILE, NON SOLO QUEST’ULTIMA MA TUTTO IL FESTIVAL CHE PER ME IERI SERA HA FATTO DAVVERO CAGARE!!! DUBITO CHE STASERA SARà MIGLIORE… AH… OLTREPASSIAMO I BALLETTI DELLE DUE RINCOGLIONITE….

  8. Capitanpeppo scrive:

    Ohi ragionate con quello che avete sentito!!!

    Giusy Ferreri 6,5: decisamente no…una delle peggiori ascoltate!!! per me 5

    Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario 5? ma vi rendete conto della porcheria che avete detto? sono stati i migliori interpreti e la canzone inoltre pare + che buona! 8

    Roberto Vecchioni Voto 7 ci sta.

    Anna Tatangelo Voto 6,5…direi 6 ma non meritava certo di uscire!!!c’era di peggio!!!

    La Crus Voto 6,5 mi sembra appropriato!

    Max Pezzali Voto 6 no…forse 6,5 o 7…la solita canzone ma rispetto ad altre risalta!!!

    Davide Van De Sfroos Voto 6… gli darei un bel 7 io invece, forse non si sarà capito molto ma la musica è orecchiabile ed è qualcosa di nuovo per sanremo.
    (Nota: ancora non sento critiche di quei soliti deficienti che chiedono i sottotitoli come per D’Angelo!!! Vergognatevi perchè quella richiesta proviene dal razzismo verso il SUD ITALIA!!!)

    Anna Oxa Voto 5…troppo buoni!!! Io non l’avrei proprio ammessa. canzone orribile e interpretazione peggio!!! gli darei un bel 10…ma sotto zero!!!

    Tricarico Voto 6…non mi ha convinto molto…ma 6 mi sembra appropriato…bisogna riascoltarla!

    Emma e i Modà Voto 6,5…la canzone non è un capolavoro come ci si aspettava, ma 6,5 è un po’ poco vista la qualità delle canzoni in gara. un bel 7,5… forse loro insieme a barbarossa sono stati quelli ke hanno tirato fuori un po’ di voce!!!

    Luca Madonia e Franco Battiato Voto 5…da riascoltare ma stavolta io sulla fiducia do’ un bel 6,5.

    Patty Pravo Voto 5…concordo…ma onestamente la tatangelo meritava più di lei…la canzone può anke essere bella ma l’interpretazione è orribile come al solito!

    Nathalie Voto 6…si forse è questo il voto + giusto…ci si aspettava qualkosa in + da lei…

    Al Bano Voto 6… non saprei a dire il vero… ma una cosa ke voglio sottolineare è come l’anno scorso hanno rotto le balle a Povia per quel brano cantato e invece quest’anno i brani di attualità non sono stati criticati forse perkè cantati da grandi voci del panorama musicale italiano…ridicoli!!!

    • factor85 scrive:

      Vedi che alla fine i tuoi giudizi non sono molto distanti da quelli di Zona Reality😀

      • Capitanpeppo scrive:

        lascia fare, giusy ferreri è stata squallida e mi sembra regalato il 7 di zona reality…ke invece ha trattato male vecchioni e barbarossa che invece sono stati tra i migliori!!!

  9. factor85 scrive:

    Capitanpeppo credo che tu non abbia letto correttamente. Vecchioni ha il voto più alto (7), mentre la Ferreri ha 6,5

  10. Giuseppe scrive:

    Ciau a tutti.. vi parla un sanremomane, uno di quelli ke nn si perderebbe mai una serata a prescindere da ki canta o ki presenta.. io dò un giudizio positivo a questo Festival perkè mai come ora si assiste a una varietà di canzoni ke permette ai fans della nuova generazione e agli intenditori della musica italiana di convergere verso un’unico interesse (seguire SanRemo)e giudicare nel bene o nel male il panorama della musica italiana.. Premessa finita, passo ai miei giudizi.. Fermo restando ke i vincitori di questo Festival sono i Modà con Emma, perkè piacciono ai giovani televotanti e perkè la canzone è molto orekkiabile, ho gradito (nn essendo il mio genere musicale) i La Crus, Vecchioni e la presenza di Battiato.. azzardate le interpretazioni della Oxa, della Tatangelo e della Ferreri.. orientate verso uno pseudo rock.. Nathalie da riascoltare.. invece, sono piacevoli da ascoltare le canzoni di Barbarossa, Pezzali (ricorda il motivo “Torno subito”), Des Froos (ma io sono meridionale!). Molto dubbioso sul testo e l’interpretazione di Tricarico e Pravo.. invece difendo AlBano!!!

  11. iAmLeGeNd72 scrive:

    Mi rivolgo a Francy se ti ha fatto tanto cagare perchè lo vedi? vai a nanna senza ascoltare Nathalie a parer mio una delle migliori infatti per me devono giocarsela
    Nathalie 7,Giusi Ferreri 6,5,Emma & Modà 7 il resto e solo da contorno perchè sono visti e rivisti sti cantanti quindi un bel 5/6.
    l’oro invece hanno un qualcosa di diverso Nathalie il suo modo un pò sognatrice, Giusy il suo Rock Melodico con quel timbro particolare e in fine Emma e Modà un pò stile Negroamaro ma innovativo, e poi come si dice “tutto il resto è noia”

  12. wwwodstoc scrive:

    molti confondono la bellezza con l’allegria ma tant’è, a forza di vivere davanti alla playstation si dimenticano le profondità del mare profondi e di classe solo lacrus

    madonia bene il testo ma c’è l’impronta troppo marcata del battiato style, motivetto troppo semplice

    piuttosto tricarico, marcetta dolce, ben costruita, pur in eccesso di retorica patriottica,

    pessimo Albano, cantilena scontata dall’inizio alla fine con inutile sfoggio di voce

    Tatangelo bellissimo look, fuori per difetto di votazione, quando si elimina si votano i peggiori non i migliori, bah

    la Giusi Ferreri, grande stile ma il pezzo poteva fare di più

    Natalie lagna rockmelodica transalpina

    Oxa fuori per difetto di votazione, dovevano uscire Vecchioni e Albano

    Pravo canzone scritta a posta per sanremo, ben confezionata, ma finirà comunque nel dimenticatoio

    Emma, una a cui piace urlare con foga, non convince molto, anche se ha una bella voce e un bel viso

    Davide…, non capisco la canzone, non omaggia certo Yanez

    Barbarossa una canzone accettabile, poteva curare meglio il testo perché è valido. Buona la voce della cantante

    Pezzali, non mi piace il suo style da ragazzo di città, anche se il testo è interessante

    Vecchioni paternalistico, declamatorio, un predicatore morale, monocorde

  13. MarymaryComics scrive:

    Da reality a reality. Tanti amici di Maria De Filippi a Sanremo. Da Emma con i Modà a Loredana Errore, che dovrebbe duettare con la Tatangelo nella serata dei duetti, se stasera sarà ripescata. Ma forse non avete notato che anche alcuni dei ballerini del corpo di ballo vengono da Amici: a parte il primo ballerino Valerio, abbiamo visto Costantino Imperatore (primo eliminato di quest’ultima edizione di Amici), Gianluca Lanzillotta e Michele Barile. Li avete riconosciuti?

  14. wolly scrive:

    ma sanremo è una discarica di rifiuti tossici?

  15. maurantonio luca scrive:

    volevamo d’angelo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: