X Factor sbarca negli USA, su Fox da Settembre 2011. E Simon Cowell lascia American Idol e Britain’s Got Talent

11 maggio 2010

Si prospettano grandi movimenti nel panorama americano dei reality show. Simon Cowell e la sua casa di produzione SyCo Tv hanno annunciato di voler portare X Factor, il talent show più venduto al mondo, negli Stati Uniti. La data per la messa in onda della prima edizione è fissata per Setttembre 2011.

Ad ospitare questa nuova versione sarà la Fox, che da 8 anni trasmette nella stagione primaverile American Idol, uno dei programmi televisivi più seguiti d’oltreoceano, e in cui, guardacaso, Simon compare sia come produttore che come giudice.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

American Idol, la Beckham confermata giudice ma per un solo episodio, poi arriva Katy Perry

10 agosto 2009

Idol915

Proseguono le ricerche del quarto giudice di American Idol, il talent show americano giunto alla sua nona edizione. Sebbene la prima fase del programma sia già iniziata, quelle delle “auditions” ovvero i casting (in fondo al post trovate la fotogallery della tappa di Chicago), ancora non si è trovato un degno sostituto di Paula Abdul, la storica giudice del programma che ha abbandonato la poltrona per via dei contrasti con la Fox circa l’ammontare del suo cachet.

Si era vociferato di un possibile ingaggio di Victoria Beckham, con la quale i contatti erano stati stabiliti da Simon Fuller, attuale produttore del più famoso talent americano e storico produttore delle Spice Girls. La Beckham ha confermato che parteciperà al programma, al fianco di Simon Cowell, Kara DioGuardi e Randy Jackson. Tuttavia non ha intenzione di trascurare i suoi impegni con la moda, per cui sarà presente in una sola puntata dello show che si registrerà questa settimana a Los Angeles.

Ciò che rende interessante la sua presenza nello show è sicuramente il rapporto che si instaurerà con il magnate della tv Simon Cowell. La Spice Girl sarebbe l’unica infatti che potrebbe tenere testa al più simpaticamente cattivo giudice di un talent show. E i battibecchi tra i due sono facilmente prevedibili.

Leggi il seguito di questo post »


American Idol, Paula Abdul ha lasciato. Al suo posto Victoria Beckham?

6 agosto 2009

victoria-beckham-01-2006-9-12Ormai era nell’aria. Paula Abdul, storica giudice del più famoso e seguito talent show americano, non sarà di ritorno nella nuova stagione. Paula era rimasta parecchio insoddisfatta del nuovo contratto che le era stato proposto, secondo il quale la sua presenza nello show valeva appena 5 milioni di dollari, contro i 45 promessi a Ryan Seacrest, conduttore dello show. La Abdul ne richiedeva almeno 20, ma l’accordo non si è trovato.

A quanto però, dietro ci sarebbe una volontà dei produttori di rinnovare la sua poltrona, in quanto il suo posto potrebbe essere preso da Victoria Beckham, che di certo non è una che con i cachet ci vola basso.

Leggi il seguito di questo post »


American Idol verso la rottura, il cast chiede ingaggi record

26 luglio 2009

americanidol

American Idol è, per chi non lo sapesse, il programma più seguito in America, dopo il Superbowl ovviamente. Nato nell’estate del 2002 come tappabuchi estivo, la finale della prima edizione che ha visto l’affermazione di Kelly Clarkson è stata seguita da 22 milioni di persone. La Fox non ci ha pensato due volte: dall’anno successivo il programma è stato spostato nel periodo primaverile e le finali delle otto edizioni che sono seguite hanno registrato ascolti tra i 28 e i 36 milioni.

In questi giorni sono in corso di definizione gli ingaggi per la prossima edizione. Il primo a firmare il contratto è il presentatore Ryan Seacrest che dopo aver minacciato di lasciare lo show, si è aggiudicato un cachet di ben 45 milioni di dollari per 3 anni. Niente male per il conduttore che ha visto la sua busta paga lievitare da 5 a 15 milioni di dollaroni verdi per anno.

Leggi il seguito di questo post »


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: